5 idee per rendere il vostro giardino accogliente anche in autunno

L’autunno è oramai una realtà: il sole, nella maggior parte delle regioni d’Italia, rappresenta un ricordo che già viviamo con nostalgia. Insieme al nostro giardino, passato nel giro di poche settimane dall’essere il nostro ritrovo pomeridiano e serale, all’essere un luogo quasi del tutto abbandonato a causa delle poco gradevoli condizioni atmosferiche. E se invece vi dicessimo che non tutto è perduto? Esistono infatti molti modi per ridare nuova vita ai vostri spazi esterni, anche se per la bella stagione dovrete attendere ancora molti mesi. Vediamo dunque 5 idee per rendere il vostro giardino accogliente anche in autunno.

bPiove in giardino? Tutti al riparo
Uno dei principali motivi che vi hanno spinto a dire arrivederci alle vostre serate in giardino, in compagnia dei vostri amici o familiari, è indubbiamente la pioggia. Eppure le precipitazioni che il cielo autunnale ci regala – spesso senza alcun preavviso – non possono e non devono diventare la causa d’abbandono dei vostri spazi esterni. Ad esempio, vi basterà mettere una copertura in giardino per continuare a godervi il vostro piccolo eden, anche durante la pioggia. Da questo punto di vista, negozi come Unopiù offrono gazebo da giardino di altissima qualità e adatti a qualsiasi stile abbiate scelto per i vostri spazi esterni.

Scende il buio? Ecco l’illuminazione
Le giornate si accorciano, ed il buio scende sul vostro giardino come una sentenza? Poco male: grazie alla giusta illuminazione, riuscirete a trasformare il vostro giardino in una brillantissima location, anche durante le ore di buio autunnali. In questo senso, noi consigliamo di scegliere dei bellissimi lampioncini in stile vintage, se il vostro giardino è arredato secondo la tendenza dello shabby chic. In alternativa, ecco le modernissime luci a LED, che potrete collocare sul pavimento o sulle pareti.

I colori sono tetri? Ci pensano le piante
L’autunno porta con sé colori tetri: e anche se a qualcuno piace questa botta di nostalgia, il giardino deve sempre essere un luogo allegro e gioioso da vivere. E cosa c’è di meglio delle piante, per donare un po’ di colore al grigiore della stagione autunnale? Attenzione, però: assicuratevi di scegliere le piante giuste, concentrandovi su quelle di stagione, che fioriscono proprio in autunno.a

Il passo è insicuro? Avanti con le pietre
Pioggia significa soprattutto avere un giardino allagato e insicuro, in special modo se avete un grande fazzoletto di terra che utilizzate per il passaggio o per la collocazione di sdraio e tavolini. Anche in questo caso, nessun problema: per evitare scarpe piene di fango e pericolose distorsioni, progettate un percorso pedonale scegliendo delle magnifiche pietre: noi consigliamo il fascino delle pietre zen giapponesi.

Il freddo è un problema? Non più con i camini
I camini da esterni sono una componente perfetta per combattere il freddo prepotente dell’autunno: riscaldano l’ambiente, sono incredibilmente coreografici e sono anche perfetti per una serata romantica in giardino. Ma nel caso dovesse venirvi fame, come risolvere? Potreste accoppiare al camino anche un grill portatile, magari in acciaio inox, così da poter organizzare delle gustosissime grigliate autunnali.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.