Friggione

Antica ricetta del territorio Imolese

Ingredienti:
500 g di cipolla dorata, 600 g di pomodori maturi, 200 g di pancetta magra, olio per friggere, sale e pepe.
Preparazione:
Tagliare la cipolla a strisce fini, fare soffriggere in olio abbondante e quando è ben dorata, scolarla. In una padella mettere i pomodori tagliati a fettine e soffriggere con poco olio, quindi aggiungere la cipolla, il sale e il pepe. Lasciare bollire adagio per circa un’ora e poi unire la pancetta a fette rosolata, col suo sugo.
Secondo modo
Ingredienti: 500 g di cipolla, 500 g di peperoni, 500 g di melanzane lunghe, 1 kg di pomodori, olio per friggere, 400 g di pancetta magra.
Tagliare le cipolle in 4 parti, metterle in padella in olio abbondante, dorarle e poi scolarle accuratamente; tagliare i peperoni a pezzetti di 3-4 cm di lato, friggerli nello stesso olio e quando sono ben passiti, levarli e scolarli a lungo; tagliare le melanzane a cubetti di 3 cm di lato, friggerle e quando sono ben asciutte levarle e scolarle bene. Tagliare in quattro parti i pomodori: metterli in padella farli friggere con poco olio farli asciugare bene. Infine unire le verdure, fare bollire insieme per 20-30 minuti, mescolando con delicatezza. Posare sopra le fette di pancetta rosolate e servire. Questo tipo di friggione è chiamato anche fricandò

 

 

 

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.