Guazzetto di gamberi e cannellini

Ingredienti
800 g di gamberi
250 g di fagioli cannellini secchi
4 cucchiai di olio di oliva, ½ carota
2 pomodori maturi e sodi,½ cipolla
1 mazzetto di basilico, 1 foglia di alloro
1 spicchio di aglio,½ bicchiere di vino bianco secco
sale q. b.
Fare macerare i fagioli in una terrina con abbondante acqua fredda per 12 ore; scolarli e lavarli sotto l’acqua corrente. Spuntare la carota, pelarla, lavarla e tagliarla a pezzi; sbucciare la cipolla, lavarla e affettarla.
Mettere in una casseruola la carota, la cipolla, i fagioli e la foglia di alloro; aggiungere acqua in quantità sufficiente per coprire abbondantemente i fagioli. Portare lentamente a ebollizione, salare e fare cuocere per un’ora circa.
Nel frattempo scottare i pomodori in acqua bollente scolarli, pelarli, privarli dei semi, dell’acqua di vegetazione e tagliarli a dadini.
Sgusciare i gamberi, lavarli e asciugarli delicatamente. In un tegame con l’olio appassire l’aglio, sbucciato e leggermente schiacciato; eliminarlo e nello stesso tegame di cottura mettere i gamberi, farli rosolare per 2 minuti, mescolando delicatamente di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Versare nel tegame il vino bianco e farlo ridurre a fuoco vivace, unirvi i fagioli, scolati, e continuare la cottura per 2 minuti circa.
Aggiungere i dadini di pomodoro, il basilico lavato e tagliato a Iistarelle, mescolare e togliere il tegame dal fuoco. Servite il guazzetto caldo o tiepido.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.