Sbrofaberba ( o sbruffabarba)

Antica ricetta imolese

Ingredienti:
farina gialla e bianca
pancetta cipolla
Pomodoro
Sale e pepe.
Si fa una sfoglia povera con un impasto di farina gialla e bianca, in parti uguali, in acqua tiepida e salata. La sfoglia deve essere un po’ grossa e si lascia seccare prima di sminuzzarla con le mani.  Si cuoce la pasta in poca acqua e si condisce (senza scolare) con un soffritto fatto di pancetta, cipolla, pomodoro, sale e pepe.
Questa specie di pasta in brodo (sbrofaberba, perché più che nutrire, riempiva lo stomaco e “spruzzava” la barba di chi la mangiava) si alternava, nei giorni di neve, con castagne lesse servite nel loro brodo.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.