Hallowen

Vari luoghi il 31 ottobre

RIOLO TERME
SAMHAIN CAPODANNO CELTICO
Il 31 ottobre torna l’appuntamento con il Capodanno celtico. Spettacoli musicali, cortei e combattimenti animeranno la lunga notte di Halloween. Il programma, nel pomeriggio, inizia con l’apertura del mercatino a tema nelle vie di Corso Matteotti mentre il parco Pertini ospiterà, a partire dalle ore 19, il villaggio celtico e la rievocazione di antiche tradizioni. Spettacoli musicali, cortei e combattimenti animeranno la lunga notte di Halloween fino allo “scontro finale” tra celti e caos che si concluderà con la vittoria del bene sul male e con il suggestivo rogo del mostro davanti alla Rocca. Per tutta la serata saranno attivi gli stand gastronomici

MILANO MARITTIMA – CERVIA
Nella notte dei brividi, quando è possibile l’impossibile,  horror party, streghe, zombie, fantasmi e folletti di ogni genere infesteranno le vie della città, trasformando il centroa in un grande paesaggio illuminato in perfetto stile Halloween

COMACCHIO
Comacchio si trasforma e diventa un luogo magico: fantasmi che si aggirano per le strette vie del centro storico, cortei di zombie spaventosi, streghe e fattucchiere che sorvolano il cielo notturno nella notte più “terribile” e magica dell’anno. Le iniziative e gli eventi dedicati alla festa di Halloween Tornano a Comacchio, con una veste completamente rinnovata

ALFONSINE
Alle 18.30 inizierà la festa e si potrà assistere a un susseguirsi di danze e spettacolari giochi col fuoco, l’esibizione di sbandieratori, una rievocazione storica , il mangiafuoco , gli spettacoli itineranti, giocolieri, poi musica per tutti i gusti. Nello stand enogastronomico, tutti i piatti del territorio con qualche curiosità.

BRISIGHELLA
Atmosfere magiche tra misteri, paure, scherzi, spettacoli trainati dalle brillanti idee dei giovani brisighellesi e dai tamburi medioevali di Brisighella.

CASTROCARO -TERRA DEL SOLE
La Festa di Ognissanti
La vigilia era ritenuta magica, e i confini tra il mondo dei vivi e quello dei morti si annullavano, la terra si animava di creature fantastiche, dotate di misteriosi poteri. La festa la ripropone  nel misterioso castello sulla rupe. I visitatori saranno accompagnati nel Castello, alla ricerca delle misteriose e arcane presenze e attorno al fuoco saranno in compagnia di fantasmi di armigeri, di streghe, folletti, tra incantesimi e sortilegi.

LUGO
La Piligréna
Nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre, si svolge nelle logge del Pavaglione e nelle piazze del centro storico la festa, che ripropone la tradizione pagana di celebrare le anime dei morti ,un appuntamento da non perdere fra streghe, maghi, mangiafuoco che animeranno la serata con spettacoli, animazioni e musica.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.