PUNTURE DI API e RISCHI PER LA SALUTE

Le api sono insetti tanto importanti per la sopravvivenza della biodiversità quanto pericolosi per alcuni soggetti. Punge solo quando si sente attaccata e poi muore. Normalmente una puntura d’ape non crea problemi, se non qualche rossore e pizzicore: basta rimuovere il pungiglione con la relativa sacca di veleno e disinfettare la parte colpita.
I soggetti allergici però possono andare incontro ad una reazione generalizzata che nei casi gravi può portare ad un pericoloso shock anafilattico. In tali casi i soggetti percepiscono un gonfiore della lingua, della gola e della bocca che impedisce una corretta respirazione. A ciò possono seguire mal di testa, senso di nausea, svenimenti o intorpidimenti, dolori toracici e crampi addominali: in presenza di questi sintomi è bene recarsi subito al Pronto Soccorso.
Nei soggetti sensibili è infatti consigliato possedere un iniettore di adrenalina al fine di scongiurare il precipitare delle condizioni di salute in caso di puntura di ape.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.