Home RicettePrimi Malloreddus

Malloreddus

by admin

Malloreddus

Malloreddus Primi Malloreddus European Stampa
Persone: 4 Tempo di preparazione:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Valutazione 5.0/5
( 1 voted )

INGREDIENTI

  • 400 grammi di farina di semola di grano duro
  • zafferano, 2 bustine
  • sale
  • circa 200 ml acqua
  • 350 gr di pecorino sardo fresco
  • Pepe nero macinato fresco abbondante
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE

Sciogliere lo zafferano  in 100 ml di acqua e versarlo nella ciotola che contiene la farina. Iniziare a mischiare il tutto ed aggiungere il resto dell’acqua ed 1 pizzico di sale. Mischiare fino ad ottenere un impasto compatto e sodo . Formare dei cordoncini fini. Tagliare i cordoncini a pezzetti lunghi circa 2 cm.. Dargli la forma tipica  rotolandoli sullo strumento per fare gli gnocchi o sui rebbi di una forchetta. Porli su un piano infarinato per farli asciugare.

Portare a bollore l'acqua, che deve essere abbondante, salarla e versare i malloreddus. Mentre cuociono, grattugiare il formaggio, mettetrlo in un recipiente e farlo sciogliere a bagnomaria; se dovesse servire, aggiungere poca acqua calda della pasta per favorire lo scioglimento del pecorino. Quando il formaggio sarà ridotto a una crema, aggiungere lo zafferano in polvere  e mescolarlo alla crema di pecorino. Una volta cotti ma ancora al dente, condire con il composto i malloreddus, ben scolati, amalgamare bene il tutto e servirli caldi spolverizzandoli di abbondante pepe nero macinato al momento

Ti potrebbe interessare