Home RicettePrimi Raviolo di burrata al tartufo nero

Raviolo di burrata al tartufo nero

by admin

Raviolo di burrata al tartufo nero

Raviolo di burrata al tartufo nero Primi Raviolo di burrata al tartufo nero European Stampa
Persone: 4 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Valutazione 5.0/5
( 1 voted )

INGREDIENTI

  • 3 etti di farina di grano tenero tipo 00
  • un etto di semola di grano duro
  • 7 tuorli d’uovo
  • un pizzico di sale
  • Per il ripieno e la finitura
  • 2 burrate di Andria da 2 etti e mezzo l’una
  • un tartufo bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE

Mescolare gli sfarinati e formare una fontana sulla spianatoia, mettendo al centro i tuorli d’uovo e un pizzico di sale. Amalgamare e lavorare con le mani fino a ottenere un impasto elastico. Formare una palla, avvolegerla nella pellicola e fare riposare per un’ora. Tritare la burrata con la mezzaluna e tenerla da parte. Riprendere la pasta e tirare con il matterello una sfoglia molto sottile. Mettere la burrata in una sac-à-poche e sistemare grosse nocciole di ripieno sulla sfoglia, distanziandole di circa 2 centimetri. Ripiegare la sfoglia, premere con le dita per facilitare la chiusura, quindi con una rotella dentata o con un coppapasta ritagliare i ravioli. Cuocerli per 5 minuti in acqua bollente salata, scolarli e ripassarli in padella con un filo di olio extravergine e un pizzico di sale.
Servire in piatti individuali con una grattugiata di tartufo

Ti potrebbe interessare