Home Notizie Il punto sulla zona arancione e il modello di autodichiarazione

Il punto sulla zona arancione e il modello di autodichiarazione

by admin

STOP agli spostamenti fra Comuni e fuori regione, salvo esigenze lavorative, di salute o necessità comprovate.
Bar e ristoranti chiusi (solo asporto e consegne a domicilio)

Spostamenti consentiti solo all’interno del proprio comune di residenza, mentre sono vietati quelli verso altri comuni e quelli in entrata e uscita dalla regione, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di salute, studio o necessità.

Con la raccomandazione di evitare gli spostamenti non necessari anche all’interno del proprio comune. 

Chiusi i ristoranti e le altre attività di ristorazione (bar, pub, gelaterie, pasticcerie): per loro resta consentita la sola vendita da asporto, dalle 5 alle 22, mentre le consegne a domicilio non hanno limiti d’orario.

Il Ministero dell’Interno ha messo on line il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione degli spostamenti nelle regioni nelle quali sono in vigore ordinanze che impongono limitazioni agli spostamenti di persone nei rispettivi ambiti territoriali.

L’autodichiarazione è anche in possesso degli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo.

Ti potrebbe interessare