Home Salute Imola Coronavirus 30 marzo: 17 positivi

Imola Coronavirus 30 marzo: 17 positivi

by admin

Comunicato stampa AUSL

Imola: Su 478 tamponi molecolari refertati e 29 antigenici rapidi, sono 17 i nuovi casi positivi registrati dall’Ausl di Imola (0 fino ai 14 anni, 0 nelle fasce di età 15-24 anni; 8 nella fascia 25-44 anni; 4 nella fascia 45-64; 5 dai 65 anni in su), di cui 10 asintomatici e 7 sintomatici.

9 positività sono emerse tramite tracciamento, 6 persone erano già isolate ed 1 è risultata coinvolta in un focolaio già noto. 

Oggi purtroppo si registrano 9 decessi, avvenuti nell’arco degli ultimi 7 giorni: 2 uomini di Imola di 56 e 88 anni, 2 donne di 77 e 68 anni ed 1 uomo di 82 anni di Medicina, 1 donna di 97 anni di Mordano, 1 uomo di 72 anni e 1 donna di 80 anni di Castel San Pietro Terme, 1 uomo di 89 anni di Casalfiumanese. Alle famiglie va il cordoglio dell’Ausl di Imola. (Dei 9 decessi registrati oggi, 1 era stato già calcolato nel report settimanale inviato qualche ora fa per la settimana 23-29 marzo ndr)

I guariti sono 69.

I casi attivi sono 1249, i casi totali sono 11.554 da inizio pandemia.

85 i ricoveri Covid internistici, 8 i ricoveri in ECU e 22 in terapia intensiva, di cui 9 ad Imola. Stabili i ricoveri post acuti all’OsCo Covid (21). 

Alla chiusura di ieri dei centri vaccinali erano 13.539 le persone vaccinate con almeno 1 dose, 6.977 quelle che hanno completato il ciclo vaccinale, 20.516 le vaccinazioni eseguite. 

Dati in regione

Oggi in Emilia-Romagna si sono registrati 334.343 casi di positività, 1.187 in più rispetto a ieri, i guariti sono stati 1.917 per un totale di 249.404. I malati effettivi oggi sono 73.080 (-797), in terapia intensiva sono 392 (-6), i ricoverati altri reparti Covid sono 3.486(-54). Purtroppo si registrano 67 decessi

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 21.740 a Piacenza (+54 rispetto a ieri, di cui 31 sintomatici), 23.046 a Parma (+149, di cui 114 sintomatici), 40.337 a Reggio Emilia (+98, di cui 49 sintomatici), 57.320 a Modena (+249, di cui 158 sintomatici), 72.189 a Bologna (+234, di cui 172 sintomatici), 11.554 casi a Imola (+17, di cui 7 sintomatici), 19.995 a Ferrara (+50, di cui 22 sintomatici), 26.077 a Ravenna (+58, di cui 13 sintomatici), 13.673 a Forlì (+94, di cui 71 sintomatici), 16.599 a Cesena (+66, di cui 59 sintomatici) e 31.813 a Rimini (+118, di cui 76 sintomatici)

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 334.343 casi di positività, 1.187 in più rispetto a ieri, su un totale di 33.338 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,6%.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guaritesono 1.917 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 249.404.

casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 73.080 (-797 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 69.202 (-737), il 94,7% del totale dei casi attivi.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 392 (-6 rispetto a ieri), 3.486 quelli negli altri reparti Covid (-54).

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 43,8 anni.

Purtroppo, si registrano 67 nuovi decessi: In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 11.859.

Ti potrebbe interessare