Home RicettePrimi Imola.it: Spaghetti allo scoglio

Imola.it: Spaghetti allo scoglio

by admin

Ingredienti per 4 persone
500 Gr Spaghetti Grossi n°5, 300 Gr Pomodorini Pachino
1 mazzo di prezzemolo, 3 Spicchi d’Aglio
1 Peperoncino Rosso Secco, 1/2 Bicchiere di Vino Bianco
2 Cucchiai di Olio Extra Vergine d’Oliva
4 Scampi Grossi, 200 gr di Gamberi sgusciati
250 gr di Vongole sgusciati, 600 gr di Cozze (fatele pulire)

Preparazione

Lavate i pomodorini e tagliateli a metà riponendoli in una vaschetta. Prendete una manciata di prezzemolo e tritatelo finemente, facendo la stessa operazione con l’aglio e il peperoncino rosso. Riponete tutto separatamente e mettete sul fuoco (fiamma media) una padella abbastanza larga e mediamente profonda. Versate un Cucchiaio d’olio, un filo d’acqua e scottate fino a cottura gli scampi. A metà cottura versate il vino bianco, svaporando il tutto. Ultimata la cottura, estraete gli scampi e riponeteli in un piatto, senza spegnere il fuoco, e riponete nella padella l’aglio, aggiungendo alla giusta doratura i pomodorini e il prezzemolo, e cominciate a mescolare. Quando i pomodorini cominciano a rilasciare il loro sugo, versate in padella le vongole e i gamberi e amalgamate con forza il tutto, fino a cottura. Salate. Contemporaneamente preparate una pentola profonda, nella quale metterete le cozze, due pomodorini, uno spicchio d’aglio e un mazzetto di prezzemolo, lasciando cuocere a crudo. Le cozze sono pronte quando i gusci si aprono completamente. Buttate le cozze che non si aprono. La cottura deve essere fatta senza acqua e richiede circa 15 minuti. Preparato il sugo, cotte le cozze, non vi resta che mescolare il tutto, e lasciare a riposo. E’ il momento di portare a ebollizione gli spaghetti. Dopo la scolatura, riaccendete il fornello del sugo e saltate gli spaghetti nella padella per un minuto circa. A parte in una padella più piccola, riscaldate gli scampi. Al termine della preparazione, versate un cucchiaio d’olio e mescolate, servite nel piatto aggiungendo come guarnizione uno scampo.

Ti potrebbe interessare