Home Antipasti Insalata di polpo

Insalata di polpo

800 gr. polpo
3 patate medie
1 manciata di olive nere
2 limoni
q.b. olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
q.b. prezzemolo
q.b. peperoncino
q.b. sale

Mettete il polpo in una pentola piena d’acqua e fatelo bollire per circa 2 ore, lasciatelo raffreddare, poi scolatelo (senza buttare l’acqua di cottura) e mettetelo in un piatto. Nella stessa pentola e nella stessa acqua in cui si è cotto il polpo, cuocete le patate per circa un’ora. Intanto su un tagliere pulite il polpo, togliete il becco al centro dei tentacoli, staccate la sacca, eliminate gli occhi e la pelle. Infine tagliatelo a pezzi e mettetelo in un piatto da portata, aggiungete il succo dei due limoni, l’aglio a pezzetti, l’olio, il prezzemolo, il peperoncino e le olive nere. Quando le patate sono cotte, scolatele, fatele raffreddare, sbucciatele e tagliatele a pezzetti con un altro po’ di prezzemolo. Poi aggiungetele al polpo e mescolate bene, regolando di sale se necessario. Si consiglia di lasciare insaporire il tutto almeno per un paio d’ore, se non per mezza giornata: il piatto sarà ancora più buono.