Home Salute OSTETRICIA: PREVENZIONE FAI DA TE

OSTETRICIA: PREVENZIONE FAI DA TE

Da qualche giorno si è celebrata la giornata mondiale della prevenzione del tumore al seno. Tanti sono i modi per prendersi cura di sé e riconoscere precocemente anomalie, segno di insorgenza di patologia.
Tra queste sicuramente spicca l’autopalpazione del seno PRIMO FONDAMENTALE PASSO per una prevenzione efficace. Tu sai come si fa? Guardiamolo insieme!
Prima di tutto scegli un giorno del mese possibilmente una settimana dopo la fine delle mestruazioni e mettiti davanti allo specchio a seno scoperto (per esempio dopo aver fatto la doccia!)
· Alza le braccia e guardati: cosa vedi? Le mammelle sono diverse? Vedi rientranze?
· Con la mano sinistra comincia a toccare il seno destro, tenendo il braccio destro alzato.
· Metti la mano sinistra a piatto ed esamina tutti i quadranti del seno, come se fosse una torta: cosa senti? Ci sono punti diversi dagli altri? Ci sono punti che ti fanno male?
· Ripeti lo stesso procedimento anche dall’altro lato.
· Esamina i capezzoli: esce qualcosa se li schiacci? Hanno la stessa forma?
· Non dimenticarti le ascelle! Con le mani a piatto esamina anche il cavo ascellare: cosa senti?
Ripetere questo procedimento una volta al mese permette di conoscersi, scoprirsi per identificare precocemente quando qualcosa cambia. Un piccolo gesto che può cambiarti la vita

Se avete qualche nuova domanda, scrivetemi ai recapiti in alto …sarò lieta di rispondervi!