Agenda Eventi
Eco-Green
SORT
 
 
 
 
 
Read More
28 febbraio 2017

Imola: I primi vent’anni dell’Alma Mater

Dalla sua nascita nel 1997, la sede imolese dell’Università di Bologna ha compiuto grandi passi, arrivando ad ospitare sette corsi di studio, master e corsi post laurea, con circa 950 studenti e 250 docenti Venerdì 3 marzo l’Università di Bologna festeggia vent’anni di presenza a Imola con un incontro nell’Aula Magna di Palazzo Vespignani. Saranno presenti il Magnifico Rettore Francesco Ubertini e le autorità accademiche, civili, militari e religiose. In programma anche la cerimonia di premiazione delle studentesse e studenti che hanno conseguito i migliori risultati accademici. La storia dell’insediamento imolese dell’Alma Mater parte nel 1997, quando le facoltà di Farmacia e di [...]

 
Read More
25 febbraio 2017

CARNEVALE DEI RAGAZZI

Granarolo faentino il 26 e 28 febbraio Il Carnevale dei Ragazzi di Granarolo Faentino non arriva mai in formato singolo ma raddoppia sempre. E’ una doppia esplosione di divertimento e colori che accende d’allegria i pomeriggi dell’ultima domenica di Carnevale e del martedì grasso con carri, maschere, musica, cascate di coriandoli e stelle filanti, scherzi e tante leccornie

 
Read More
23 febbraio 2017

LUM A MERZ

Lungo le rive del Lamone

28 febbraio Al calare del sole, i paesi lungo la valle del Lamone (Casaglia, Crespino, Popolano, Marradi, Brisighella, Faenza, Boncellino, Traversara, Villanova, Santerno, Ammonite, Savarna, Marina Romea, Casal Borsetti e Porto Corsini) si coordineranno per l’accensione delle “focarine”, che ricordano l’usanza dei fuochi propiziatori annuncianti l’arrivo della primavera per auspicare un raccolto abbondante. Generalmente si bruciavano le potature e le sramature dei frutteti e, a conclusione dei falò scaramantici, le ceneri venivano sparse nei campi. Sarà possibile scorgere in lontananza la luce calda dei grandi fuochi, punti di raccolta, per rivivere [...]

 
Read More
23 febbraio 2017

San Pietro in Casale: Carnevale

26 febbraio Ogni anno, a San Pietro in Casale, viene organizzata,dal lontano 1871, la tradizionale sfilata carnevalesca con carri allegorici, balli in piazza, spettacoli per bambini, sorteggio premi con lotteria e soprattutto la caratteristica lettura del testamento di “Sandron”. Nel testamento vengono messe alla berlina persone del paese con richiamo a fatti ed aneddoti avvenuti nel periodo carnevalesco. La lettura del testamento richiama un pubblico assai numeroso che non curante del tempo, della rigida stagione sosta per qualche ora nella piazza del mercato. Dopo la lettura viene bruciata la tradizionale maschera.

Ricette
SORT
 
ARANCIO FINOCCHIO E PISTACCHI
 
CHITARRINI CERNIA E CARCIOFI
 
CONIGLIO ARROSTO
 
CANNELLONI CON RADICCHIO E TALEGGIO